FUSIONE AUTOTORINO E AUTOSTAR

autostar FUSIONE AUTOTORINO E AUTOSTAR
Lunedì, 08 Aprile 2019

LA RISPOSTA DEI BIG PLAYER AUTOMOTIVE ITALIANI AL MERCATO CHE CAMBIA.

Le imprese sono fatte di uomini che ogni giorno con determinazione perseguono crescita e innovazione. Quando due grandi storie imprenditoriali di successo si incontrano e percepiscono un sentire comune, nasce la voglia di intraprendere nuovi progetti ed il desiderio di lasciare un segno nelle comunità di riferimento.

Il 3 aprile 2019 a Milano è stato firmato l’accordo per un progetto di fusione tra Autotorino Spa e Autostar Spa: nascerà una realtà composta da 1.500 collaboratori, oltre 260.000 clienti, un fatturato aggregato di 1,2 miliardi di Euro e  53.000 auto vendute (dati 2018).
Non interverranno modifiche nella compagine sociale del nuovo soggetto aggregato.

Gli attori dell’accordo
A partire dagli anni Ottanta, il friulano Arrigo Bonutto, alla guida di Autostar e il valtellinese Plinio Vanini, presidente di Autotorino, insieme ai loro affiatati team, hanno costruito due realtà dell’automotive molto radicate nei propri territori di riferimento. Nel corso degli anni entrambe hanno consolidato una collaborazione di successo con brand di grande rilievo come BMW, Mercedes-Benz, Toyota, Hyundai, Kia e Jeep.  Una vocazione imprenditoriale interpretata da entrambe le aziende con qualità ed innovazione dei servizi di mobilità rivolti al cliente, ricadute occupazionali significative in una comune ottica di investimento su talento e professionalità dei propri collaboratori.

La gestione trasparente e attenta delle concessionarie, il profondo orientamento ai bisogni del cliente, hanno portato i due Dealer ad una oculata e costante crescita in termini di volumi e marginalità, fino a raggiungere entrambi la top ten delle imprese italiane della distribuzione auto ed una robustezza finanziaria che ora consente di intraprendere nuove sfide.

La fusione di Autotorino e Autostar amplierà le opportunità di nuovi investimenti in processi e piattaforme per meglio competere nei servizi alla mobilità del cliente.

Questo avverrà valorizzando i rispettivi patrimoni d’esperienza e di percorsi di ricerca e formazione, così da creare un incubatore di idee, progetti e servizi finalizzati ancor più efficacemente ad una lettura competitiva e proattiva dell’evoluzione del mercato e delle tendenze espresse dal pubblico.

Il piano industriale che sarà presentato nei prossimi giorni conterrà innovativi progetti indirizzati alla qualità dell’esperienza di acquisto fisica e digitale dell’auto, con l’obiettivo di migliorare lo share di vendita nei presidi storici del nord Italia.

Il target finanziario fissato sarà già per il 2019 un Ebitda aggregato di 47 milioni (+12% sul 2018).


Le dichiarazioni
L’accordo è stato firmato dal presidente di Autotorino Spa Plinio Vanini e dal presidente di Autostar Spa Arrigo Bonutto, accompagnati nel percorso preparatorio da Stefano Martinalli e Claudio Airò, rispettivamente Consigliere Delegato di Autotorino Spa e Direttore Generale di Autostar Spa.

“Sono particolarmente orgoglioso di questa operazione” ha dichiarato Plinio Vanini, presidente di Autotorino SpA. “Con Autostar da tempo abbiamo sviluppato percorsi comuni di innovazione nei processi, nella formazione dei collaboratori, e da sempre condividiamo la visione dell’evoluzione del mercato auto. Sarà il partner ideale per continuare a crescere perché siamo convinti che negli attuali scenari di mercato esistano anche in Italia grandi opportunità per chi ha innanzitutto idee chiare e la volontà di metterle concretamente in campo. Autotorino e Autostar hanno basi finanziarie solide, operano in territori dalle grandi potenzialità di sviluppo ed abbiamo già potuto sperimentare un forte affiatamento di tutte le persone coinvolte in questo percorso preparatorio. Il nuovo gruppo sarà il primo dealer italiano in grado di guardare con ambizione anche oltre i confini nazionali, con un modello che mette al centro le persone e la loro gratificazione: tanto nella dimensione professionale all’interno dei team di lavoro, quanto nell’esperienza da parte dei Clienti”

“Il nuovo gruppo nasce dall’aggregazione di aziende che vogliono continuare a svilupparsi” ha aggiunto Arrigo Bonutto, presidente di Autostar SpA. “Dall’integrazione si genereranno vantaggi per tutti: per i dipendenti e collaboratori, che opereranno in un’azienda più grande che avrà una eccezionale propensione all’innovazione e offrirà una migliore crescita professionale; per le case automobilistiche che potranno contare su un partner capace di valorizzare al meglio i loro brand; per i nostri clienti che avranno condizioni e servizi sempre migliori. Un vantaggio anche per il nostro territorio, su cui abbiamo intenzione di continuare ad investire anche sotto il profilo occupazionale e sviluppando ulteriormente l’indotto”.

Al termine del progetto di fusione e a integrazione avvenuta, i marchi Autostar e Autotorino saranno mantenuti a livello commerciale, e le due aziende continueranno ad operare negli attuali territori con nuovi investimenti in professionalità e processi.

L’operazione è subordinata all’approvazione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.
La fusione sarà operativa da luglio 2019.

Gli advisor legali dell’operazione sono lo studio Osborne Clarke di Milano (Autotorino) e Ponti & Partners di Udine (Autostar)

Udine / Cosio Valtellino (SO),  5 Aprile 2019

I NUMERI

Dalla fusione di Gruppo Autotorino Spa con Autostar Spa nasce un soggetto che rappresenta 22 Brand automobilistici in 20 province distribuite su 5 Regioni (Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Friuli e Veneto).

Numero sedi 49

Numero collaboratori 1.550

Veicoli venduti (2018) 53.000

Fatturato (2018) 1,2 mld €

Ebitda (2018) 42 mln €

Previsione di crescita per il 2019 da +10 a +15 % sul 2018 in termini di fatturato e organico

Richiedi informazioni

Nome*
Cognome*
E-mail*
Telefono*
Messaggio*
Informativa sulla Privacy
Informativa sulla privacy e consenso agli ulteriori trattamenti facoltativi – Reg. (UE) 2016/679

In ordine ai trattamenti opzionale e facoltativi, liberamente ed espressamente esprimo il mio consenso come segue:

Finalità di marketing [leggi ]
Finalità di profilazione [leggi ]
Vuoi chiamare?
Dal lunedì al sabato: 9:00 - 13:00   15:00 - 19:00
Made in Web Industry
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando su pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto