IL 4 MAGGIO RIAPERTURA DELLE CONCESSIONARIE AUTOSTAR: SHOWROOM, OFFICINE E MAGAZZINI RICAMBI

Mercoledì, Aprile 29, 2020

Lunedì 4 maggio gli showroom e le officine di Autostar e del Gruppo Autotorino riaprono i propri servizi al pubblico. È un annuncio che vi diamo con tanta energia ed è una data a cui ci siamo preparati per accogliervi con nuove attenzioni e nuovi servizi. Perché per noi le persone sono importanti, così come la loro sicurezza e la loro soddisfazione.

Le nostre priorità nella riapertura: sicurezza e qualità

Vi accogliamo in filiali igienizzate e riorganizzate, negli spazi e nei servizi, per rispondere alle disposizioni della ‘Fase 2’ decretate dal Governo e alla nostra volontà di garantire la tranquillità di Clienti e Collaboratori. Aspetti che si sono tradotti nell’accoglienza che il pubblico troverà nelle nostre filiali e che abbiamo riassunto nei comportamenti e nei servizi di “Autostar più Sicuro”.

Ritiro vetture e assistenza: come comportarsi

Dal 4 maggio, oltre ad aprire le porte delle filiali, tornano attivi tutti i contatti cui rivolgersi per informazioni ed appuntamenti, in salone come nelle officine e nei magazzini ricambi.

In ogni sede abbiamo predisposto la ripresa della consegna delle vetture, sia di quelle disponibili acquistate, sia di quelle pronte a termine assistenza in officina; come sempre, i Clienti saranno contattati ed avvisati dalla propria concessionaria di riferimento per organizzare il ritiro.

E anche ai fini delle autocertificazioni, con cui ci si deve munire ad ogni movimento fuori casa, viene accettata la motivazione di recarsi presso la concessionaria, purché questo avvenga nel tragitto più breve possibile. È stato infatti il Governo stesso a chiarire questo aspetto nel Dpcm del 10 aprile scorso (che consentiva la riapertura delle librerie e dei negozi di abbigliamento per bambini), in cui recitava “recarsi in una qualsiasi delle attività commerciali aperte costituisce una ragione legittima di spostamento”. Sempre nel rispetto delle regole basilari: mantenersi all’interno della propria regione e rispettare i dettami del distanziamento sociale e della protezione per le vie respiratorie con opportune mascherine.

 

Richiedi Informazioni